07.12.2017
Premio InnovaS@lute 2017 allo “Sportello Cancro” del Policlinico Gemelli

Lo “Sportello Cancro” della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, ha ottenuto il Premio “InnovaS@lute2017”. I?riconoscimenti, destinati alle eccellenze progettuali del panorama salute italiano, sono stati consegnati nella giornata conclusiva di S@lute2017, svoltasi a Roma il 20 e 21 settembre.

Il Premio al Gemelli è stato conferito all’interno della sezione: “Comunicazione con i cittadini e gli utenti” del FORUM PA. Quest’anno sono state selezionate 112 proposte alle sfide (Challenge) di soluzioni innovative ai piccoli e grandi problemi, lanciate idealmente dal FORUM PA alle imprese, ai cittadini e ai centri di ricerca, e anche alle amministrazioni.

Dal 2016, attraverso la UOC Percorsi Clinici della Direzione Governo Clinico, la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli ha messo a disposizione dei pazienti e dei loro familiari lo Sportello Gemelli-Cancro, che favorisce in regime SSN l’accesso rapido, in massimo 72 ore, a una visita - spesso a carattere multidisciplinare - a seguito di diagnosi oncologica del medico curante.

La visita può essere richiesta telefonicamente o tramite e-mail da coloro che sono in possesso di impegnativa con carattere di urgenza. Tutte le informazioni del sito www.policlinicogemelli.it, tramite il tasto “Sportello Cancro”, nella home page.

Nel periodo 1° maggio 2016 – 31 aprile 2017 lo Sportello ha complessivamente registrato 564 contatti tra telefonate ed e-mail, di cui 260 (46%) esitati in una prenotazione e 47 (8%) a espressa necessità di una Second Opinion (anch’essa oggetto di un servizio contemporaneo, realizzato dall’UOC Percorsi Clinici della Fondazione).

Nella foto da sinistra, il dott. Anton Giulio De Belvis e le dott.sse Carmen Angioletti e Caterina Guerini, con il prof. Pier Luigi Granone

Condividi Condividi questa news per posta elettronica E-mail Condividi questa news su Facebook Facebook Condividi questa news su Twitter Twitter Condividi questa news su Linkedin LinkedIn
Stampa Stampa questa news