05.02.2019
Giovanni Scambia nel nuovo Consiglio Superiore di Sanità
Il Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Ordinario di Ginecologia e ostetricia all’Università Cattolica confermato nel massimo organo di consulenza tecnico-scientifico del Ministero della Salute.

Il professor Giovanni Scambia, Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS e Ordinario di Ginecologia e Ostetricia all'Università Cattolica del Sacro Cuore, è stato confermato per il prossimo triennio nel nuovo Consiglio Superiore di Sanità, il massimo organo di consulenza tecnico scientifico del Ministero della Salute.

E’ stato il Ministro della Salute Giulia Grillo a firmare oggi, 5 febbraio 2019, il decreto di nomina dei trenta membri, individuati in base alle loro altissime competenze nelle discipline in cui si articola la sanità pubblica italiana, oltre a ventisei membri di diritto.

Il professor Giovanni Scambia è Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Ordinario di Ginecologia e ostetricia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. È membro del Consiglio Superiore di Sanità e presidente della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO). Nel 1983 consegue la laurea in medicina e chirurgia presso l'Università Cattolica. Specialista in ginecologia e ostetricia, il professor Scambia è membro della Società italiana di Ginecologia oncologica, dell'European Society of Gynecologic Oncology, dell'Eortg gynecologic cancer coop. Group e dell'International Gynecological Cancer Society. È autore di oltre 750 pubblicazioni scientifiche.

Condividi Condividi questa news per posta elettronica E-mail Condividi questa news su Facebook Facebook Condividi questa news su Twitter Twitter Condividi questa news su Linkedin LinkedIn
Stampa Stampa questa news