18.04.2017
La Tecnovisita per assistere a distanza i pazienti del Gemelli

 Si chiama Tecnovisita ed è il servizio grazie al quale, tramite appuntamento, lo specialista è in grado di effettuare una visita attraverso una videoconferenza e valutare la situazione clinica, visionando in anticipo la documentazione dell’assistito, che si trova a casa propria.

Grazie ad un finanziamento ottenuto all’interno della campagna “Insieme per la Salute - 30 Ore per la Vita”, la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli ha ampliato la propria offerta di servizi di cura e agli assistiti nei propri percorsi, attraverso l’attivazione del servizio di Tecnovisita, che permette visite e controlli programmati a distanza e, per essere eseguita, necessita di un collegamento internet e di un personal computer o di un tablet. Per il suo carattere innovativo, questa modalità organizzativa ha recentemente conseguito il Premio Innovazione S@alute 2016 di ForumPA.

La Tecnovisita permette di ridurre i tempi, i costi e i disagi del viaggio per i pazienti e per i loro familiari. È semplice e consente ai pazienti di mettersi in contatto con gli specialisti della Fondazione senza allontanarsi dal proprio domicilio. L’appuntamento di Tecnovisita è privato e confidenziale; tutte le fasi della trasmissione e raccolta dei dati dell’assistito sono riservate e nel rispetto della privacy. Si garantisce così maggiore autonomia e si migliora la qualità di vita dell’assistito e dei suoi familiari, raggiungendoli direttamente a casa propria e coordinando le cure con le strutture del territorio. Grazie al servizio Tecnovisita, sono assicurati il supporto alla gestione della cronicità, la migliore continuità dell’assistenza e la possibilità di fornire supporti telematici alla riabilitazione.

Il servizio è attivato per i pazienti dei percorsi con Decadimento cognitivo moderato, Psoriasi, Melanoma, Tumori Cerebrali dell’adulto e del bambino (grazie ai finanziamenti dell’Associazione Onlus “Trenta Ore per la Vita”).

Le informazioni sul servizio di Tecnovisita si possono avere dallo specialista di riferimento o contattando l’Unità Percorsi Clinici - Direzione Governo Clinico della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, al numero 06.3015.8207 dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00, o tramite posta elettronica alla email: tecnocare@policlinicogemelli.it, dopo aver sentito il proprio medico curante.

La prestazione non è ancora compresa fra  quelle offerte dal SSN, per ora il servizio è svolto solo in regime privato. Ulteriori informazioni nel sito: privato.policlinicogemelli.it.

Condividi Condividi questa news per posta elettronica E-mail Condividi questa news su Facebook Facebook Condividi questa news su Twitter Twitter Condividi questa news su Linkedin LinkedIn
Stampa Stampa questa news