13.04.2017
A Riccardo Manfredi, radiologo dell’Università Cattolica – Policlinico A. Gemelli di Roma, il premio “2016 best Teacher” della Scuola Europea di Radiologia (ESOR)

La Scuola Europea di Radiologia (ESOR), parte integrante della Società Europea di Radiologia (ESR),   ha conferito il premio “2016 Best Teacher” al professor Riccardo Manfredi, ordinario di Radiologia presso la Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università Cattolica di Roma e direttore dell'Unità Operativa Complessa di Radiodiagnostica della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli. Il riconoscimento gli è stato attribuito in occasione del congresso della Società Europea di Radiologia (ESR) tenutosi a Vienna dall’1 al 5 marzo scorso.

Il congresso ESR, che rappresenta uno degli appuntamenti più importanti nell’imaging radiologico a livello mondiale, ha conferito il premio a Manfredi quale radiologo “teacher”, cioè allo specialista  riconosciuto quale il migliore dell’anno capace di trasmettere il sapere e la passione per lo studio della radiologia.

Nel corso del 2016, l’ESOR ha organizzato 31 corsi in 40 Paesi di tutto il mondo, coinvolgendo circa 6000 radiologi. I radiologi partecipanti ai diversi corsi sono stati inviati a valutare i loro docenti, ed il premio è il frutto della valutazione dei discenti.

Riccardo Manfredi, si è laureato in Medicina e Chirurgia (1988) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e si è specializzato (1992)  in Diagnostica per Immagini presso la stessa Università. Ha ottenuto una Fellowship (1990-1991) presso l’Università della Pennsylvania in “Body MRI”. E’ stato ricercatore (1/2/1993 al 30/12/2004) presso l’Istituto di Radiologia dell’Università Cattolica- Policlinico A. Gemelli di Roma; Professore Associato dal 30/12/2014 al 30/11/2016 presso l’Istituto di Radiologia dell’Università di Verona - Policlinico “G.B: Rossi, dal 1° dicembre 2016 è stato chiamato a ricoprire l’incarico di professore ordinario nell’Istituto di Radiologia della Cattolica di Roma.

Manfredi vanta un ricco palmares di riconoscimenti e premi tra cui il Premio per “Giovani Ricercatori” della Società Italiana di Radiologia Medica (SIRM), nel 1996; migliore presentazione orale al congresso annuale della Società Italiana di Gastroenterologia ed Epatologia Pediatrica (SIGEP) a Parma (14/16/10/1999), miglior Poster Scientifico al 40° Congresso Annuale della Società Italiana di Radiologia Medica a Rimini (24-28 Maggio, 2002), Poster Scientifico 42° Congresso Annuale della Società Italiana di Radiologia Medica a Milano (23- 27/06/2006), ha ricevuto l’”Editor Recognition Award with Distinction” per l’attività di revisione per la rivista Radiology negli anni 2004 e 2005. Titolare di Fondi di Ricerca (Fondi 60% negli anni accademici  dal 2007 al 2012).

Ha arricchito la sua esperienza clinica e accademica in diversi centri internazionali: Visiting Assistant Professor presso il Department of Radiology of the University of Pittsburgh,  Stati Uniti d’America (1996); Visiting Professor presso il Department of Radiology of the University of Chicago, Illilnois, USA (2010).

E’ Membro di numerose società scientifiche europee e americane: Società Scientifiche. Fellow dell’European Society of Gastrointestinal and Abdominal Radiology (ESGAR) dal 2006. E’ Membro dell’Editorial Board della Rivista European Radiology nel biennio 2016-2018. Ha ricevuto l’Editor Recognition Award with Distinction” per l’attività di revisore per la rivista Radiology negli anni 2004 e 2005. E’ autore o coautore di 222 pubblicazioni (WoS), con citazione media per articolo di 21.50 e h-index di 39.

Condividi Condividi questa news per posta elettronica E-mail Condividi questa news su Facebook Facebook Condividi questa news su Twitter Twitter Condividi questa news su Linkedin LinkedIn
Stampa Stampa questa news