Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Skip Navigation LinksHome > Guida al Paziente > Pronto soccorso

Pronto Soccorso

Direttore Dott. Francesco Franceschi


Contatti
 
     
Telefono 06-30154036 Centro Antiveleni 06 3054343 (h24) 
Dove  siamo              Piastra - Ala J - Piano 0 Emergenza 118 – http://ares118.it







Il Pronto Soccorso è un servizio attivo 24 ore su 24, classificato come DEA di II livello e corrispondete alle forme più avanzate di assistenza concepite dal SSN. Vi assicurano la loro opera 4 medici di urgenza, un ortopedico, un pediatra, un ginecologo e 2 radiologi. Sono disponibili H24 anche consulenti neurologi, neurochirurghi e otorinolaringoiatri, nonché nelle 12 ore diurne, consulenti oculisti. L'attività di Pronto Soccorso è inserita nell'organizzazione del Dipartimento di Emergenza e Accettazione  del Policlinico Universitario "A. Gemelli".

Il Pronto Soccorso fornisce assistenza a tutti coloro che presentano un problema sanitario urgente non risolvibile dal medico di famiglia, dal pediatra di libera scelta o dalla Guardia medica. Il Pronto Soccorso serve a prestare le prime cure mediche e chirurgiche ai casi di emergenza/urgenza, ad effettuare gli interventi necessari per la rianimazione e stabilizzazione del paziente critico, a effettuare gli esami per valutare l’effettiva gravità del caso, decidendo poi sulla necessità o meno del ricovero. 

Il responsabile dei processi di ricovero e dimissione (bed manager), in applicazione della D.G.R. n. 821/2009, è il Dott. Gennaro Capalbo, responsabile della struttura semplice Bed Management.

E' inoltre operante 24 ore su 24  un Centro Antiveleni di riferimento nazionale.


Come funziona il Pronto soccorso "TRIAGE"

Il Pronto Soccorso è impegnato ad assicurare la migliore assistenza secondo un criterio di corretta priorità:  vengono trattati prima i casi più urgenti.

Questo sistema, chiamato triage, segue regole precise e viene svolto da personale infermieristico specificamente formato.

Al loro arrivo, gli utenti vengono accolti da un infermiere che raccoglie i dati anagrafici, valuta la complessità del quadro clinico e, in relazione alla gravità del caso, assegna un codice di priorità di accesso agli ambulatori contraddistinto da un determinato colore

Il medico, in base al codice d’accesso, garantisce risposte adeguate ai singoli bisogni espressi dagli utenti e definisce l’iter diagnostico e terapeutico più appropriato. Nei casi più gravi, comunque quando il medico lo ritenga indicato, viene proposto il ricovero in ospedale; negli altri casi, il paziente può essere rinviato a domicilio, all’attenzione del medico curante, o presso un ambulatorio specialistico. I pazienti, se necessario, sono trattenuti per un breve periodo in osservazione, per meglio valutare il loro stato clinico e il loro futuro iter diagnostico-terapeutico.

GUIDA AL PAZIENTE
Pronto soccorso


Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster