Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Skip Navigation Links

UOS Terapia Intensiva Post Operatoria

Responsabile Prof. Andrea Arcangeli

Numeri utili: 

tel.: 06.3015.6635 - 06.3015.5299

fax: 06.3551.0331

La Terapia Intensiva Post-Operatoria (TIPO) è dedicata al ricovero, nel periodo post-operatorio, di pazienti sottoposti ad interventi particolarmente impegnativi o le cui condizioni di base risultano incompatibili con un immediato ritorno nel reparto di degenza ordinario.

Il ricovero in TIPO può essere programmato prima dell'intervento chirurgico o deciso estemporaneamente nel corso o al termine dell'intervento.

Il ricovero in TIPO  consente un risveglio graduale del paziente e con  attento monitoraggio delle funzioni neurologica, cardiovascolare, respiratoria e metabolica. Ogni posto letto è dotato di sofisticate apparecchiature medicali quali il ventilatore meccanico per la respirazione artificiale e i monitor multiparametrici che consentono un attento controllo delle funzioni vitali. Sono inoltre presenti pompe infusionali elettroniche ad alta precisione in grado di somministrare farmaci e liquidi in modo ottimale.

Il ricovero in TIPO viene protratto sino a quando si ottiene un soddisfacente ripristino e un'adeguata stabilizzazione delle funzioni vitali.

Per la gestione ottimale dei pazienti vengono utilizzate e messe in atto strategie terapeutiche che seguono linee guida nazionali ed internazionali nonché protocolli interni di gestione pazienti.

Tra le tecniche utilizzate si annoverano :

  •  l’utilizzo di strategie ventilatorie di ultima generazione (NOVA);
  •  l’utilizzo di tecniche di emofiltrazione/depurazione nella insufficienza renale e nella sepsi;
  •  l’esecuzione in reparto di tracheostomie percutanee eseguite sotto guida broncoscopica;
  •  l’esecuzione di broncoscopie diagnostiche/terapeutiche (toilette endobronchiale,lavaggi  broncoalveolari, intubazioni difficili);
  •  tecniche di monitoraggio emodinamico invasive/semi-invasive: posizionamento di cateteri di  Swan- Ganz per il monitoraggio delle pressioni polmonari e posizionamento di sistema EV1000 per    l’analisi della performance cardiaca e delle resistenze sistemiche nello shock;
  •  posizionamento di drenaggi toracici per drenaggio di pneumotorace e versamenti;
  •  utilizzo di tecniche ecografiche: nel setting sell’emergenza-urgenza (ECOFAST); per la  valutazione  della performance cardiaca; per la valutazione dei  parenchimi addominale e del  parenchima  polmonare;
  •  posizionamento di cateteri venosi centrali;
  •  l’esecuzione di blocchi antalgici periferici, peridurali e l’elaborazione di protocolli di analgesia per  i degenti;
  •  l’utilizzo di tecniche di monitoraggio neurologico avanzato;
  •  l’utilizzo di tecniche point of care (POC) per il monitoraggio della coagulazione e la gestione delle  coagulopatie (TEG, ROTEM).

Nella TIPO viene realizzata una intensa attività didattica per gli studenti del Corso di Laurea in  Medicina e Chirurgia e per gli specializzandi della Scuola in Anestesia Rianimazione Terapia Intensiva e del Dolore.

Lo staff è costituito da 6 medici specialisti in Anestesia e Rianimazione, di cui 3 con ruolo universitario presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, 2 dirigenti medici e 1 contrattista presso la Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli”.

Prof. Andrea Arcangeli

Prof.ssa Rita Gaspari

Prof. Vittorio Mignani

Dr. Paolo Maurizio Soave

Dr.ssa Giorgia Spinazzola

Dr. Gabriele Pintaudi

Università Cattolica del Sacro Cuore

© 2019 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster