Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Skip Navigation Links

Il Percorso clinico-assistenziale dedicato alle persone con tumore maligno della vescica


Il Percorso clinico-assistenziale dedicato alle persone con tumore maligno della vescica vuole promuovere la diagnosi tempestiva e la presa in carico del paziente tramite le tecnologie più avanzate e rendere omogenea l’assistenza, prestando particolare attenzione alle condizioni di fragilità e vulnerabilità socio-sanitarie. Lo scopo finale è la razionalizzazione dell’offerta e l’appropriatezza delle prestazioni erogate.

I tumori della vescica sono rappresentati nel 98% dei casi da carcinomi a cellule transizionali, che possono presentarsi nella forma invasiva oppure come carcinomi in situ. Per i tumori non muscolo-invasivi l’obiettivo è la prevenzione della progressione e della recidiva; per le forme invasive e localmente avanzate la definizione della corretta integrazione tra le diverse modalità terapeutiche; per il carcinoma metastatico un maggiore impatto sull’evoluzione della malattia.

In base a quanto rilevato dal Programma Nazionale Esiti (PNE), nel 2014 il volume di attività all’interno del Policlinico “A. Gemelli” e del Complesso Integrato Columbus (CIC) è risultato pari a 54 interventi chirurgici per tumore maligno della vescica. Il Policlinico “A. Gemelli” è risultato, pertanto, il 2°nosocomio nel Lazio per numero di interventi nell’anno 2014.

Il percorso clinico assistenziale prevede un sistema di assistenza integrato e multidisciplinare, in grado di fornire al paziente con tumore maligno della vescica un accesso e un inquadramento diagnostico e terapeutico rapidi ed efficaci. Ciò attraverso l’accesso alle prime visite urologiche effettuate presso gli ambulatori della Fondazione Policlinico Gemelli e agli esami necessari per la diagnosi, nonché la valutazione integrata da parte di un team multi-specialistico.

L’ecografia, la citologia urinaria e la cistoscopia, cui si aggiunge in casi selezionati l’uro-TC, permettono oggi una diagnosi precoce della malattia anche nei suoi stadi iniziali. Il sistema di valutazioni multidisciplinari previsto dal percorso clinico assistenziale mira a rispondere alle diverse esigenze cliniche ed assistenziali dei pazienti con tumore maligno della vescica, garantendone quindi una presa in carico globale.

Il percorso promuove inoltre la partecipazione e il coinvolgimento di familiari e caregiver, nonchè l’integrazione e la continuità assistenziale con il territorio.

Per ulteriori informazioni su questo e sugli altri Percorsi clinico assistenziali della Fondazione Policlinico Agostino Gemelli, rivolgetevi alla  UOC Percorsi Clinici/Direzione Governo Clinico (tel. 06 3015.5955,  email: percorsi.clinici@policlinicogemelli.it)

 

 

 


Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster